Biografia di Samuel Johnson

Samuel Johnson
Nazione: Regno Unito    
Samuel Johnson nacque a Lichfield, Inghilterra il 18 settembre 1709 e morì a Londra il 13 dicembre 1784. Fu scrittore, biografo e critico letterario.
Nato al piano di sopra della libreria del padre, manifestò presto una vivace intelligenza. Più tardi frequentò il Pembroke College di Oxford, ma dovette lasciarlo circa un anno dopo per mancanza di fondi. Lavorò come insegnante per poi trasferirsi a Londra e scrivere articoli per una rivista chiamata Gentleman's Magazine. Nel 1755, dopo quasi nove anni di lavoro, venne pubblicato il risultato dei suoi sforzi, il Dictionary of the English Language, che oltre a dargli fama e successo, venne considerato il dizionario britannico per eccellenza per 150 anni, fino al completamento dell'Oxford English Dictionary. Pubblicò poi altri lavori fra i quali La storia di Rasselas, Principe dell'Abissinia, un racconto che ebbe grande successo, e Lives of the Most Eminent English Poets, una importante raccolta di citazioni e biografie di poeti inglesi del '600 e del '700.
Dopo la sua morte venne tumulato nell'Abbazia di Westminster dove riposa accanto a diversi re e regine e personaggi del calibro di Chaucer, Kipling e Newton.


Frasi di Samuel Johnson

Abbiamo un totale di 9 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

In genere le catene dell'abitudine sono troppo leggere per essere avvertite finchè non diventano troppo pesanti per essere spezzate.


Leggi le frasi di Samuel Johnson