Frasi di Rudyard Kipling



1/26

Le parole sono la più potente droga usata dall'uomo.

2/26

Essi hanno copiato tutto quello che potevano riuscire a seguire, ma non potevano copiare la mia mente.

3/26

La donna più stupida può manovrare un uomo intelligente, ma ci vuole una donna molto intelligente per manovrare uno stupido.

4/26

Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa.

5/26

L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo.

6/26

L'oro è per la dama, l'argento per la fanciulla
il rame per l'artigiano abile nel suo mestiere.
Solo il Ferro, il freddo ferro, è padrone di tutti loro!

7/26

Una pelle nuova non mostra tutto il suo colore se non dopo il primo bagno.

8/26

Mi è grato pensare al grande e divino Twain. È l'uomo più grande che avete dalla vostra parte dell'Atlantico. Non scordatevelo. Cervantes era della sua stessa razza.

9/26

Il mondo si suddivide oggi in due categorie di esseri: gli umani e i Tedeschi. Il tedesco lo sa. Gli esseri umani sono da lungo tempo disgustati di costui pur seguitando ad esserci in rapporto. Da un'estremità all'altra del globo, non si fa che augurare di vedere questa cosa immonda spazzata dalla memoria delle nazioni. […] Per noi, questa guerra è una guerra a morte contro la potenza delle tenebre con la quale una pace, salvo qulla che noi detteremo, sarebbe più terribile di una qualsiasi altra guerra.

10/26

I politici non mi riguardano. Mi ha colpito il fatto che essi facciano una vita da cani senza le buone maniere di un cane.

11/26

Non sta bene burlarsi del proprio maestro.

12/26

Quando sei ferito e abbandonato, sulle piane dell'Afghanistan, e arrivano le donne a tagliare quel che resta, prendi il fucile e fatti saltare la testa e vai al tuo Dio da soldato.

13/26

Un uomo dovrebbe, qualsiasi cosa accada, tenere per la propria casta, razza e discendenza. I Bianchi vadano con i Bianchi, i Negri coi Negri.

14/26

Perché la femmina delle varie specie è più mortale del maschio.

15/26

E una donna è soltanto una donna, mentre un sigaro è una bella fumata.

16/26

Io preferisco pensare bene della gente, perché così mi risparmio un sacco di preoccupazioni.

17/26

Non ho mai commesso un errore in vita mia;almeno, neanche uno che non sia stato in grado di spiegare dopo.

18/26

I never made a mistake in my life; at least, never one that I couldn't explain away afterwards.

19/26

Oh, l'est è l'est, e l'ovest è l'ovest, e mai i due si incontreranno, finché il cielo e la terra davanti al giudizio di Dio saranno.

20/26

Oh, East is East, and West is West, and never the twain shall meet, Till Earth and Sky stand presently at God's great Judgment Seat.

21/26

Le lacrime sono pei vili, le preghiere pei buffoni.
E il capestro per il collo stolto che non sa reggere una corona.

22/26

Qualcosa è nascosto. Vai a cercarlo.
Vai e guarda dietro ai monti
Qualcosa è perso dietro ai monti. È perso e aspetta te.
Vai!

23/26

E a me togli ogni onore se porti via il mare!

24/26

Un dente solo non ne uccide cento, a meno che non sia quello di un cobra.

25/26

Mio figlio rideva di una burla quando fu ammazzato. La sapessi... mi servirebbe in tempi in cui le burle scarseggiano.

26/26

Una persona spesso finisce con l'assomigliare alla sua ombra.




Biografia di Rudyard Kipling