Frasi di Anonimo Eroe

201/705

Poeta: tizio che va preso per il suo verso.

202/705

Sbornia: sinfonia in DOC maggiore.

203/705

Moglie: suocera al primo stadio.

204/705

Ombrello: riparo per uno, doccia per due.

205/705

Ombrello: oggetto inutile. Chi ha bisogno di ombra quando piove?

206/705

Schiaffo: carezza ad alta velocità.

207/705

Ortolano: uno che si fa i cavoli suoi.

208/705

Pugile: l'unico che spera che non arrivino i diretti.

209/705

Monumento: la storia in piedi.

210/705

Odio: il massimo comun divisore.

211/705

Nevicata: uno spettacolo coi fiocchi.

212/705

Salame: un maiale messo nel sacco.

213/705

Esperienza: pettine che la natura ti dà quando hai perso tutti i capelli.

214/705

Onorevole: addetto ai favori forzati.

215/705

Pettine: il migliore di tutti i grattacapi.

216/705

Palombaro: un tale sempre immerso nel suo lavoro.

217/705

Raffreddore: la goccia che fa traboccare il naso.

218/705

Pelliccia: pelle che ha cambiato bestia.

219/705

Pitagora: studioso antico malato di calcoli.

220/705

Sbornia: eccessiva presenza di spirito.

221/705

Mangiare è uno dei quattro scopi della vita.. quali siano gli altri tre, nessuno l'ha mai saputo.

222/705

Nulla esiste che non possa essere risolto con un sorriso e un buon pranzo.

223/705

Se si fa in quattro per renderti felice, è una pizza.

224/705

Sposa qualcuno che sappia cucinare: l'amore passa, la fame no!

225/705

L'economia ha i suoi alti e bassi. Oggi cala l'occupazione, domani sale la disoccupazione.

226/705

Le frasi di un adulatore sono composta da un soggetto, da un verbo e da un complimento.

227/705

Non c'è più pigro di colui che non fa oggi quello che può non fare domani.

228/705

La giustizia, oggi, è quella cosa che ti considera colpevole fino a quando non è stata accertata l'entità del tuo conto in banca.

229/705

Conosco uno talmente brutto che fissa tutti i suoi appuntamenti a notte fonda.

230/705

Tutti siamo necessari, nessuno è indispensabile, tu sei superfluo.

231/705

Io sono super
tu sei superfluo!

232/705

Il segreto di ogni conquista è la tenacia con cui si persegue.

233/705

Ci sono delle persone che vedono sempre il pro e il contro di una questione, in pratica l'equivalente di due avvocati.

234/705

Le buone e le cattive azioni sono come i pranzi piacevoli o indigesti: di questi ultimi tutti ne parlano, mentre di quelli piacevoli non ne parla nessuno.

235/705

Se non riesci ad avere il successo... vai avanti senza!

236/705

Promemoria da appendere davanti allo specchio: non farti illusioni, cominci ad invecchiare.

237/705

Studia sempre, allarga le tue conoscenze, così quando ti racconteranno le barzellette potrai capirle subito.

238/705

I giovani d'oggi sono profondamente superficiali.

239/705

Il bene bisogna farlo in modo anonimo: è il sistema migliore per evitare l'ingratitudine.

240/705

I politici capiranno mai che fin quando non riconosceranno una minima parte di verità nelle posizioni dei loro avversari, neanche loro saranno credibili?

241/705

Il sommo della furbizia non è ingannare dicendo le menzogne, ma dicendo la verità.

242/705

È peggio essere imbecilli che cattivi: il malvagio infatti qualche volta può recedere dalla sua cattiveria, ma l'imbecille non smette mai di esserlo.

243/705

Ogni volta che mi viene in mente la cura dimagrante mi ricordo della mamma che mi diceva di scacciare subito le tentazioni.

244/705

A scuola, "una tantum" si traduce con "una volta soltanto".
In politica si traduce con "una volta ogni tanto", cioè praticamente ad ogni finanziaria.

245/705

Ti accorgi che stai invecchiando quando i colpi della strega cominciano ad essere più frequenti dei colpi di fulmine.

246/705

Il colmo per uno scrittore: quando è lui a dover chiedere l'autografo ai suoi lettori.

247/705

Il colmo della disgrazia è arrendersi di fronte alle disgrazie.

248/705

L'astinenza è la prima medicina.

249/705

Chi va con lo zoppo fa un tragitto di merda.

250/705

Tutti gli uffici pubblici dovrebbero essere dotati di mazzi di carte per non annoiarsi quando ci sarà il blocco dei computer.


Biografia di Anonimo Eroe