Frasi di Anonimo Eroe

101/704

Il mio dottore ha scritto una ricetta talmente male che l'ho usata per un anno per visitare musei e pinacoteche; ora la suono con il violino.

102/704

Una donna fatica dieci anni per cambiare le abitudini che il marito ha acquisito in tutta la vita e poi si lamenta per tutta la vita che non è più l'uomo di dieci anni prima.

103/704

Prima del matrimonio un uomo resta sveglio per una notte a ripensare a una cosa che gli ha detto la sua ragazza; dopo il matrimonio, si addormenta prima che abbia finito di dirgliela.

104/704

L'inconveniente peggiore dei buoni propositi per l'anno nuovo è che la moglie ricorda solo quelli del marito.

105/704

Avere una bella immagine porta fortuna; immaginare di avere una bella immagine è fonte di delusione.

106/704

Il divertimento è come l'assicurazione sulla vita: più sei vecchio e più ti costa.

107/704

Non puoi aspettarti che una persona veda le cose al tuo stesso modo quando tu la guardi dall'alto in basso.

108/704

Il guaio di chi si appoggia troppo agli altri è che presto diventa troppo debole per reggersi in piedi da solo.

109/704

Un ateo è un uomo che non ha mezzi invisibili di sostentamento.

110/704

Spesso pensiamo di fare del bene a quelli che abitano su un altro pianeta e continuiamo a litigare con quelli che ci stanno accanto.

111/704

Non avevo mai capito quanto possano essere stupidi i principali fino a quando non mi sono messo in proprio.

112/704

Una ragazza può dirsi adulta nel momento in cui non cerca di sembrare più vecchia di quel che è.

113/704

Il matrimonio è un processo con il quale il negozio di alimentari acquista un cliente abituale che prima apparteneva al fioraio.

114/704

I consigli gratuiti sono quelli che non ti costano nulla finchè non decidi di seguirli.

115/704

Un marito è veramente saggio quando riesce a capire ogni parola che la moglie non dice.

116/704

Se hai trovato un cammino senza ostacoli, è probabile che non conduca a niente.

117/704

Sentiamo sempre parlare dell'onestà "di un tempo", ma anche la disonestà ha una lunga genealogia.

118/704

Se un galantuomo vince qualche battaglia, i non galantuomini vincono tutte le guerre.

119/704

Il saggio mette da parte il 10 per cento del denaro che guadagna e il 90 per cento dei consigli che riceve gratuitamente.

120/704

Vendo enciclopedia in dieci volumi perchè a casa mia è inutile: mia moglie sa tutto!

121/704

In un ritratto è spesso il modello che ha il torto di non essere somigliante.

122/704

Quasi sempre, il tentativo di riparare ad una indelicatezza mette in imbarazzo più chi l'ha subita che chi l'ha commessa.

123/704

Accetterei volentieri la superiorità delle donne sull'uomo se smettessero di pretendere la parità!

124/704

Invecchiando non diventiamo ne' migliori ne' peggiori, ma più simili a noi stessi.

125/704

Detesto discutere a tavola. È sempre la persona di poco appetito ad avere la meglio.

126/704

Non prendetevela se la tentazione di dare consigli è irresistibile: la capacità di non tenerne conto è universale.

127/704

Fare quello che si vuole, convincendo allo stesso tempo gli altri che facciamo quello che vogliono loro, è un'abilità rara negli uomini. Nelle donne, invece, è comunissima.

128/704

Il pessimista vede solo il tunnel.
L'ottimista vede la luce alla fine del tunnel.
Il realista vede la luce e anche il tunnel successivo.

129/704

L'immaginazione esagera, la ragione minimizza, il buon senso modera.

130/704

Il carattere è come l'alito: si nota solo quando è cattivo.

131/704

La più bella eredità che puoi dare a un figlio è lasciargli fare la sua strada con le sue sole gambe.

132/704

Quando lasciate che il denaro parli per voi, annullate qualunque cosa buona avevate intenzione di dire.

133/704

Che cosa rimarrebbe da fare all'uomo se non dovesse superare qualche ostacolo che gli intralcia il cammino?

134/704

Se ridi molto, quando sarai vecchia avrai le rughe nei punti giusti.

135/704

Dell'adulazione si può dir questo con certezza: non viene fatta con lo specchio.

136/704

Più ci penso, più mi sembra che la capacità di chiedere scusa sia uno dei più civili attributi degli essere umani.

137/704

Non esistono eccezioni alla regola per cui a tutti piace essere eccezioni alla regola.

138/704

La pittura moderna è quella cosa che accade quando i pittori non guardano più le ragazze e si convincono di avere un'idea migliore.

139/704

Capita più spesso che un uomo si sposi quando è cotto piuttosto che quando è maturo.

140/704

È la novità, non l'amore, che fa girare il mondo; l'amore serve soltanto a tenerlo popolato.

141/704

La gente persiste nell'utilizzare qualità sbagliate per attività sbagliate: il buon cuore non serve in una partita a scacchi e una bella intelligenza non può curare le ferite.

142/704

La nostra vita di ogni giorno ha un grande vantaggio: ci distrae da tutte quelle sofferenze che vediamo in televisione.

143/704

Il pettegolezzo è l'arte di non dire nulla ma in modo da non lasciare nulla di non detto.

144/704

Il mondo è uno specchio che dà a ognuno l'immagine del proprio volto.

145/704

Domani è il giorno i cui i pigri hanno moltissimo da fare.

146/704

Moltissime persone hanno paura della morte perchè non godono abbastanza la vita.

147/704

Il cuore di una donna sposata è come un immobile gravato da ipoteche.

148/704

Il momento peggiore per un ateo è quando si sente grato e non ha nessuno da ringraziare.

149/704

Un comitato è un'invenzione che consente a ogni membro di dividere con altri le proprie colpe.

150/704

È incredibile come le stesse persone che ridono delle predizioni dei cartomanti prendano sul serio gli economisti.


Biografia di Anonimo Eroe