Frasi di Rudy Zerbi

51/83

Fare finta di niente non è bello. Ma fare finta di tutto è ancora peggio.

52/83

Di te ho capito che non avevo capito niente.

53/83

Si chiama istinto. E ti aiuta a prendere la decisione giusta quando la ragione non basta. Quindi, per me, pistacchio e nutellone. Grazie.

54/83

Quelli che non si fanno vivi perchè "non volevano disturbare" mi disturbano moltissimo.

55/83

Quando la fiducia se ne va, prende un biglietto di sola andata.

56/83

Batman, che è supereroe, figo e milionario, si copre la faccia con la maschera. Voi, che fate schifo e avete il fisico di Gargamella, invece no.

57/83

Peggio di chi ti contraddice è chi ti dà ragione senza ascoltarti.

58/83

I bravi a parole, quando si passa ai fatti, hanno bisogno di un interprete.

59/83

Quando distribuivano i capelli io ero su Twitter.

60/83

Il vero tradimento è nel primo sguardo di intesa. Tutto quello che può succedere dopo, non è che accessorio di un fatto compiuto.

61/83

La vita è come un gratta e vinci: hai sempre il numero prima o quello dopo.

62/83

Quando non riesco a prendere sonno, piego talmente tante volte il cuscino che potrei fare l'origami del Duomo di Milano.

63/83

È da mezz'ora che quella della camera accanto urla "dimmi che sono la tua stronza". Adesso glielo dico io, così finalmente dormiamo.

64/83

Se le donne non ti capiscono, gli amici non ti capiscono, al lavoro non ti capiscono, non farti delle domande: non le capiresti.

65/83

Togliere la maglietta in spiaggia ✔️
Trattenere fiato e pancia fino al bar ✔️
Chiedere un caffè con tecnica da ventriloquo ✔️
Svenire ✔️

66/83

Se non ti calcola è perchè ha sbagliato i conti.

67/83

Se vuoi una vita di qualità non chiedere sconti.

68/83

Se provi a cercare la verità nel suo cellulare invece che nei suoi occhi, avete già perso entrambi.

69/83

Quel momento bellissimo, in cui non capisci se sei tu ad ascoltare la musica o la musica ad ascoltare te.

70/83

È amore, se ti piacciono le stesse canzoni e negli stessi punti fai "sha la la".

71/83

Mi piace il grande mistero di Twitter di quando, dal nulla, un tweet scritto mesi fa, risorge e torna in circolo, come fosse nuovo.

72/83

Spendere tre minuti per una buona canzone è il miglior investimento che possiamo dedicare a noi stessi.

73/83

È Amico se sa quando non deve insistere ma lo fa comunque.

74/83

Io ti guardo.
Tu mi guardi.
Noi facciamo finta di non guardarci.
Tutti ci guardano mentre ci guardiamo.

75/83

Smettetela di lamentarvi del Lunedì. Provate a non considerarlo, che magari si offende e non torna più.

76/83

Se pensi di fare "tua" una persona negandola agli altri, temi solo il confronto. E chi ha paura non vince, mai.

77/83

Se guardandoti intorno non trovi un amico, vuol dire che per troppo tempo hai guardato solo te stesso.

78/83

Passare la vita a farsi domande sull'amore e rendersi conto che le risposte ce le avevano date tutte Sandra e Raimondo.

79/83

Mio nonno teneva la cravatta anche in casa, perché voleva che nonna lo vedesse "bello" come il primo giorno. Ed è stato così fino all'ultimo.

80/83

Allora quest'estate, se passo dalle tue parti, ti faccio uno squillo.
Volentieri! Avvisami il giorno prima che cambio numero di telefono.

81/83

Quelli che al mattino "non parlarmi che mi girano", sono quelli che a pranzo "non parlarmi che ho fame" e la sera "non parlarmi che ho sonno".

82/83

Il bugiardo è come un orologio falso: all'inizio sembra bello, ma poco dopo, perde colpi e non gli credi più.

83/83

Passare la vita a collezionare consensi, per poi rendersi conto che il pezzo più raro è una critica sincera.


Biografia di Rudy Zerbi