Biografia di William Howard Taft

William Howard Taft
Nazione: Stati Uniti d'America    
William Howard Taft nacque a Cincinnati, Ohio il 15 settembre 1857 e morì a Washington, D.C. il giorno 8 marzo 1930. Fu politico e magistrato.

William Howard Taft proveniva da una famiglia di lunga tradizione politica e legale. Suo padre, Alphonso Taft, era giurista di successo e un diplomatico. Dopo aver studiato alla Yale University, Taft intraprese gli studi di legge presso l'Università di Cincinnati, laureandosi nel 1880.

Dopo la laurea, intraprese la carriera legale e divenne un esperto in diritto antitrust. Nel 1890, fu nominato giudice federale della sesta Corte d'Appello degli Stati Uniti. Successivamente, divenne presidente della Commissione Filippina, dove svolse un ruolo chiave nella transizione delle Filippine dal dominio spagnolo a quello americano.

Fu addirittura nominato Governatore Generale delle Filippine nel 1901. Durante il suo mandato, lavorò per migliorare l'amministrazione locale e le infrastrutture delle Filippine, guadagnandosi elogi per i suoi sforzi di pacificazione e sviluppo.

Nel 1904, il presidente Theodore Roosevelt lo nominò Segretario della Guerra degli Stati Uniti. In questa posizione, Taft supervisionò la ristrutturazione dell'esercito e il completamento del Canale di Panama.

Nel 1908 corse per la presidenza e fu eletto come candidato del Partito Repubblicano. La sua presidenza fu segnata da una serie di riforme progressiste, comprese leggi antitrust e la creazione del Dipartimento del Lavoro. Tuttavia, le sue politiche furono spesso percepite come meno progressiste rispetto a quelle di Roosevelt, il che portò a tensioni nel Partito Repubblicano.

Al termine del mandato, Taft insegnò legge presso l'Università di Yale. Nel 1921, divenne il decimo presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti, un incarico che aveva sognato per tutta la vita. Fu il primo (e finora unico) ex presidente a ricoprire tale carica.

Membro della massoneria, fu insignito direttamente dal Gran Maestro di tutti e tre i gradi in una volta in un'unica cerimonia.
Era un uomo corpulento, che raggiunse il peso di 175 Kg, tanto che durante il suo mandato aveva sempre 6 aiutanti per aiutarlo ad uscire dalla vasca da bagno.


Frasi di William Howard Taft

Abbiamo un totale di 2 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

We are all imperfect. We can not expect perfect government.


Leggi le frasi di William Howard Taft