Frasi di Proverbio

801/1442

Con le mani in mano non si va molto lontano.

802/1442

Pentimento forzato, presto dimenticato.

803/1442

Animi e cuori egregi non cercan privilegi.

804/1442

Nozze rimandate, nozze rovinate.

805/1442

Ragazza dispettosa, difficilmente sposa.

806/1442

Nel giorno di San Beniamino, termina il mese malandrino.

807/1442

Morso di pecora non passa mai la pelle.

808/1442

Chi è troppo impegnato nel cercare l'eterna giovinezza finirà per perdere anche quella parte che la vita gli ha riservato di gustare a tempo debito.

809/1442

Chi è uso al campo non vada alla corte.

810/1442

Nei tempi di pace sono i figli a seppellire i padri. Nei tempi di guerra sono i padri a seppellire i figli.

811/1442

La legna raccolta da giovani riscalda da vechi.

812/1442

Sono Aprile e porto il sonno al nipote, al babbo e al nonno.

813/1442

Le strade del Signore si snodano dal cuore.

814/1442

D'aprile va il villano ed il gentile.

815/1442

La mano che dà raccoglie in quantità.

816/1442

Con una freccia d'argento si coglie un cervo d'oro.

817/1442

C'è chi vive in carestia per la troppa economia.

818/1442

L'avaro marcia a piedi e manda in macchina gli eredi.

819/1442

Le mani più pure sono quelle che hanno asciugato più lacrime.

820/1442

Casa d'affetti priva naviga alla deriva.

821/1442

Meglio capanna ridente che reggia dolente.

822/1442

Per chi veglia una culla tutto il resto val nulla.

823/1442

Salute e libertà beato chi ce l'ha.

824/1442

Persona sola, angoscia in gola.

825/1442

Chi dimentica il bastone non è del tutto zoppo.

826/1442

Accogli ogni tua croce con un sorriso perchè è la scala per il paradiso.

827/1442

"Ascendo al Padre mio, Padre vostro
al Dio mio, Dio vostro", dice a noi il Risorto.

828/1442

Pasqua piovosa, annata granosa.

829/1442

Belle parole e cattivi fatti
ingannan savi e matti.

830/1442

Il poco basta e il troppo guasta.

831/1442

Per San Marco Evangelista, la spiga è già in vista.

832/1442

Chi vuol la casa monda
non tenga mai colomba.

833/1442

Nelle fiabe soltanto, tutto appare d'incanto.

834/1442

Con la volpe non serve ragionare.

835/1442

Chi vuol contento il cuore
ami il suo Creatore.

836/1442

Se l'invidia fosse febbre, tutto il mondo ce l'avrebbe!

837/1442

Maggio in fiore, gioia in cuore.

838/1442

Maggio troppo mollo fa allungare il collo.

839/1442

Se i topi vuoi pigliare, non devi miagolare.

840/1442

Chi ha bisogno non mostri i denti.

841/1442

I calli del lavoro sono un vero tesoro.

842/1442

Chi non sa fare veda di imparare.

843/1442

Ogni fatica ingrata allunga la giornata.

844/1442

Il pane ha buon sapore se è frutto di sudore.

845/1442

Pace e dignità sono beni preziosi di ogni civiltà.

846/1442

Sorridi a tutti quanti, non dietro ma davanti.

847/1442

Il migliore amico è quello che ti conosce a fondo e continua a volerti bene.

848/1442

Baratta, baratta, un bue diventa gatta.

849/1442

Meglio modesta rendita che poco chiara vendita.

850/1442

Il sale di ogni anima è la verità.


Biografia di Proverbio