Frasi di Franz Kafka



1/7

Da un certo punto in poi non c'è più ritorno.
È questo il punto da raggiungere.

2/7

L'uomo, torturato dai propri diavoli, si vendica insensatamente contro il prossimo.

3/7

Per qualche motivo che ignoro, mi piaci moltissimo.
Molto, niente di irragionevole,
direi quel poco che basta a far sì che di notte, da solo, mi svegli e, non riuscendo a riaddormentarmi, inizi a sognarti.

4/7

I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli (e ce ne sono che addirittura la pretendono) sono come quegli usurai che rischiano volentieri il capitale per incassare gli interessi.

5/7

Tutto ciò che ami probabilmente andrà perduto, ma alla fine l'amore tornerà in un altro modo.

6/7

Da un certo punto in avanti non c'è più modo di tornare indietro. È quello il punto al quale si deve arrivare.

7/7

L'uomo legge per fare domande.




Biografia di Franz Kafka