Biografia di Ippocrate

 Ippocrate
Nazione: Grecia    
Ippocrate di Coo nacque a Coo, Grecia nel 460 a.C circa e morì a Larissa, Grecia, non prima del 377 a.C. È considerato il padre della medicina.
Apparteneva ad una famiglia aristocratica. IL padre, medico, dichiarava addirittura di essere discendente di Asclepio, il dio della Medicina, e fu lui ad introdurre il figlio alla disciplina. Com'era in uso all'epoca, Ippocrate viaggiò moltissimo, sia per la Grecia sia in Libia ed Egitto, essendo quest'ultimo, all'epoca, il più avanzato nelle scienze e nella tecnologia.
Ippocrate fu il primo a studiare anatomia dissezionando cadaveri e inventò la cartella clinica, introducendo i concetti di diagnosi e prognosi. Sua fu la cosiddetta "teoria degli umori" contenente anche i concetti di dieta e alimentazione come concause di eventuali malattie.
La mancanza di leggi riguardanti la medicina ne favorì lo sviluppo, ma dalle opere di Ippocrate traspare anche la riflessione sui doveri morali del medico. Famosissimo è il cosiddetto giuramento di Ippocrate nel quale si elencano i principi fondamentali ai quali un medico deve attenersi e che vengono tenuti in considerazione ancora oggi.


Frasi di Ippocrate

Abbiamo un totale di 30 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo.


Leggi le frasi di Ippocrate