Biografia di Martin Heidegger

Martin Heidegger
Nazione: Germania    
Martin Heidegger nacque a Meßkirch, Germania il 26 settembre 1889 e morì a Friburgo, Germania il 26 maggio 1976. Fu un filosofo.

Heidegger studiò teologia e filosofia, principalmente a Friburgo e Marburgo, dove ebbe l'opportunità di studiare con importanti filosofi come Edmund Husserl. Nel 1927, pubblicò la sua opera più influente, Sein und Zeit ("Essere e tempo), in cui esplorò temi centrali come l'essere, l'angoscia, e il significato dell'esistenza umana, e che ebbe un impatto significativo sulla filosofia contemporanea.

Heidegger si interessò particolarmente alla fenomenologia, un approccio filosofico che mira a descrivere e analizzare l'esperienza cosciente senza pregiudizi teorici. Tuttavia, nel corso della sua carriera, si allontanò gradualmente dalla fenomenologia di Husserl, sviluppando una visione filosofica più personale e originale.

Durante il periodo del nazismo in Germania, Heidegger aderì al partito nazista nel 1933 e accettò la carica di rettore dell'Università di Friburgo. Questo coinvolgimento politico suscitò controversie e critiche nei decenni successivi. Dopo la seconda guerra mondiale, Heidegger venne temporaneamente sospeso dall'insegnamento a causa del suo coinvolgimento col regime nazista, ma in seguito fu reintegrato e continuò la sua carriera accademica.

Le opere successive di Heidegger, come L'origine dell'opera d'arte (1935) e Identità e differenza (1957), approfondiscono ulteriormente la sua riflessione sulla natura dell'essere e della verità. La sua filosofia ha esercitato un'influenza duratura sulla fenomenologia, l'esistenzialismo, la filosofia postmoderna e altri ambiti del pensiero contemporaneo.

Nonostante le controversie legate al suo coinvolgimento politico, è ancora ampiamente studiato e discusso nel mondo accademico, riconosciuto per il suo contributo significativo alla filosofia e per la sua influenza duratura sulla comprensione della condizione umana.


Frasi di Martin Heidegger

Abbiamo un totale di 4 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

La morte è il limite delle nostre possibilità.


Leggi le frasi di Martin Heidegger