Frasi di Anonimo Eroe

401/704

Casa moderna: una casa che offre la metà dello spazio per il doppio della spesa.

402/704

"Mia moglie è come una sorgente..."
"Sempre fresca e vivace?"
"No, mormora continuamente."

403/704

"Non capisco perchè tu dica tante cretinate"
"Lo faccio perchè tu possa capirmi"

404/704

Nessuno sta veramente a sentire ciò che dicono gli altri. Provate per un pò e vi accorgerete che è così.

405/704

Era fatale che l'uomo inventasse il pagamento a rate: è abituato da troppo tempo a pagare oggi i peccati di ieri.

406/704

Di solito quando una donna porta i calzoncini corti, le sue attrattive sono ingrossate senza essere esaltate.

407/704

Un impiegato esaminando la busta paga in cui scopre una nuova trattenuta: "Vedo che lo Stato ha ottenuto un altro aumento".

408/704

L'odio è la catena più grave e insieme più abbietta con la quale l'uomo possa legarsi ad un altro uomo.

409/704

Il guaio delle buone occasioni è che quando sfumano sembrano migliori di quando si presentano.

410/704

Nulla giova alla felicità come sostituire il lavoro alle preoccupazioni.

411/704

La vecchiaia non è triste perchè cessano le nostre gioie, ma perchè cessano le nostre speranze.

412/704

Come estraneo ed imparziale, che ne pensi tu del genere umano?

413/704

Una vita dura una generazione; il buon nome, per sempre.

414/704

È più facile sopportare rimbrotti se ci si dice: "Non merito questo rimprovero, ma ne merito altri che non mi sono stati fatti".

415/704

Una buona parola non va mai perduta. Passa da una persona all'altra, finché in ultimo torna di nuovo da te.

416/704

Puoi renderti conto di quanto stai invecchiando dalla sofferenza che ti procura il contatto con una nuova idea.

417/704

Democrazia: è un paese meraviglioso dove un uomo è ancora libero di fare quello che vuole sua moglie.

418/704

Non è saggio fare agli altri quello che vorreste che gli altri facessero a voi. Potrebbero non avere i vostri stessi gusti.

419/704

Gli uomini sono pronti a perdonare tutto a una bella donna, e così le donne a un uomo non sposato.

420/704

Il guaio del parlare di oggi è che ci ha privati delle possibilità di definire qualche cosa "innominabile".

421/704

Molti sono capaci di rendersi graditi e utili. C'è chi lo fa entrando in una stanza e c'è chi lo fa uscendo.

422/704

Una falsità ripetuta sulla stampa rischia di diventare vera.

423/704

Per gli sciocchi la vita è un continuo rimpianto dell'aver parlato, per i saggi, di aver taciuto.

424/704

Non bisogna avere paura di fare domande stupide. È sempre meglio che fare sbagli stupidi.

425/704

Si è vecchi solo quando si vive di ricordi. Chi vive di progetti rimane giovane.

426/704

La fortuna è il risultato di ciò che abbiamo saputo organizzare; la sfortuna, il risultato di ciò che non abbiamo saputo prevedere.

427/704

Nessun uomo ha mai protestato con una donna perchè questa parlava troppo quando gli diceva che era un uomo straordinario.

428/704

Il guaio dell'esplosione demografica è che moltissimi pensano: "Non ho sentito nessuno scoppio!".

429/704

È strano come il tuo lavoro sia poco importante quando chiedi un aumento, ma quanto possa diventarlo nel momento in cui chiedi un giorno di permesso.

430/704

Come si può insegnare la logica in un mondo in cui tutti parlano del sole che tramonta mentre è l'orizzonte che sale?

431/704

Un tale si sfoga: "Quel tizio è tanto disonesto che per denaro sarebbe anche capace di essere onesto".

432/704

Secondo la legge di gravità, è più facile tenere la bocca chiusa che aperta.

433/704

È più difficile discernere gli amici che i nemici, perchè i primi sono pochi.

434/704

Ogni riforma era in precedenza un'opinione personale.

435/704

Un uomo sa quello che è capace di fare finché non cerca di disfare quello che ha fatto.

436/704

Non basta avere ragione: non bisogna averla troppo presto e nemmeno troppo tardi.

437/704

L'autorità è esattamente come il conto in banca: più la utilizzate e meno ve ne rimane.

438/704

Purtroppo riparare gli errori è sempre più difficile che commetterli.

439/704

Un grave pericolo per l'uomo moderno è che man mano che si perfezionano i cervelli elettronici, si atrofizzi il suo.

440/704

Si è ottimi mariti quando ci si comporti con la propria moglie in modo opposto di quanto si fa con il mare: uscire quando inizia la tempesta e rientrare in porto quand'è tornata la calma!

441/704

Il marito alla moglie: "Il mio problema è che se ho i soldi, li spendo. Il tuo è che li spendi anche se non li hai".

442/704

Quando un tale diventa celebre, non ci vuole molto perchè compaia qualcuno a dire che a scuola era stato il suo compagno di banco.

443/704

Nonostante le spiegazioni degli economisti, tutti sappiamo benissimo qual è la causa dell'inflazione: i troppi quattrini che vanno ad altri.

444/704

In medicina si passa la prima metà della vita a salvare la gente per nulla e l'altra metà ad ammazzarla facendosi pagare molto.

445/704

La vita è una torta bellissima, straordinaria, però è piena di merda, e prima o poi ti tocca la tua fetta.

446/704

Tutto quello che vuoi è dall'altra parte della paura.

447/704

Il valore della vita non sta nella lunghezza dei giorni ma nelle opere di bene con cui l'adorni.

448/704

La famiglia è un piccolo ministero di grazia e giustizia: il padre amministra la giustizia e la madre concede la grazia.

449/704

I grandi pensieri e le grandi imprese fermentano nel silenzio.

450/704

Non esiste un modo giusto per fare le cose sbagliate.


Biografia di Anonimo Eroe