Biografia di Edmondo De Amicis

Edmondo De Amicis
Nazione: Italia    
Edmondo Mario Alberto De Amicis nacque ad Oneglia (IM) il 21 ottobre 1846 e morì a Bordighera (IM) il giorno 11 marzo 1908. Fu scrittore, giornalista e militare.
Frequentò l'Accademia Militare di Modena prendendo quindi il grado di sottotenente e nel 1866 partecipò alla battaglia di Custoza dove l'Italia venne sconfitta dagli austriaci. In seguito divenne giornalista militare e quando lasciò l'esercito intorno al 1870 e fece numerosi viaggi in Europa ma anche in Argentina.
Nel 1886 pubblicò il libro intitolato "Cuore", dove si narra di alcuni ragazzini di una scuola elementare di Torino ma provenienti da regioni diverse. Pubblicato solo tre anni dopo "Le avventure di Pinocchio", il suo contenuto educativo-pedagogico contribuì a farlo diventare un successo mondiale nonostante le critiche da parte dei cattolici per l'assenza di tradizioni religiose. Negli ultimi anni della sua vita fu chiamato a far parte del Consiglio Superiore dell'istruzione insieme allo scrittore e poeta Guido Fogazzaro.

Frasi di Edmondo De Amicis

Abbiamo un totale di 1 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Il vino aggiunge un sorriso all'amicizia e una scintilla all'amore.


Leggi le frasi di Edmondo De Amicis