Frasi di Karol Wojtyła



1/14

Per poter educare, bisogna amare.

2/14

Al di fuori della misericordia di Dio non c'è nessun'altra fonte di speranza per gli esseri umani.

3/14

Come al tempo delle lance e delle spade, così anche oggi, nell'era dei missili, a uccidere, prima delle armi, è il cuore dell'uomo.

4/14

La libertà non consiste nel fare ciò che piace, ma nell'avere il diritto di fare ciò che si deve.

5/14

Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza perdono.

6/14

Sono un viandante sullo stretto marciapiede della terra.

7/14

Vi ho cercato. Adesso voi siete venuti da me. E vi ringrazio.

8/14

Non c'è speranza senza paura, e paura senza speranza.

9/14

Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.

10/14

Damose da fa'! Volemose bene! Semo romani!

11/14

Tutta la grandezza del lavoro è dentro l'uomo.

12/14

L'amore è la fondamentale e nativa vocazione di ogni essere umano.

13/14

Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza perdono.

14/14

Le donne hanno il diritto di esigere che la loro dignità venga rispettata. Allo stesso tempo, esse hanno il dovere di lavorare per la promozione della dignità di tutte le persone, degli uomini come delle donne.




Biografia di Karol Wojtyła