Biografia di Tina Turner

Tina Turner
Nazione: Stati Uniti d'America    
Anna Mae Bullock nacque a Nutbush, Tennessee il 26 novembre 1939 e morì a Küsnacht, Svizzera il 24 maggio 2023. Fu una cantante.

Cresciuta in una famiglia umile, sviluppò fin da giovane una passione per la musica, particolarmente ispirata dal gospel.
All'età di 18 anni, si trasferì a St. Louis, dove lavorò come cantante nel gruppo musicale Kings of rhythm. Fu in questo periodo che incontrò Ike Turner, il leader della band. Ike rimase colpito dal talento di Anna Mae e decise di farla diventare la voce principale del gruppo, rinominandola Tina Turner.

Il duo Ike & Tina Turner divenne celebre per le loro energiche performance dal vivo e per una serie di successi musicali, tra cui Proud Mary (scritta da John Fogerty dei CCR) e River deep, mountain high. Nel corso degli anni '60 e '70, la coppia ottenne un notevole successo, ma la loro relazione personale era caratterizzata da problemi e abusi, portando alla separazione nel 1976 e al divorzio nel 1978.

Dopo la rottura con Ike, Tina Turner intraprese una carriera da solista. I primi 4 dischi non ottennero alcun successo, ma lei intensificò le performance dal vivo fino a quando la sua carriera non venne rilanciata da Roger Davies, manager di Olivia Newton-John. L'album del 1984, Private dancer, fu un grande successo, contribuendo a rinverdire e consolidare la sua fama internazionale. Il singolo What's love got to do with it tratto da quell'album vinse diversi premi, inclusi quattro Grammy Awards. La sua carriera da solista proseguì con successi come Typical Male e Simply the best.
Nel 1986 pubblicò l'album Break every rule che vantava la collaborazione di artisti di livello mondiale tra cui Bryan Adams, David Bowie, Mark Knopfler ed Eric Clapton.

Oltre al suo successo musicale, Tina Turner divenne una figura iconica nel mondo dell'intrattenimento, rinomata per la sua straordinaria presenza scenica e la sua energia travolgente. Nel 1993, pubblicò la sua autobiografia, I, Tina, che rivelava dettagli intimi della sua vita, compresa la difficile relazione con Ike. Nel 1995 incise la canzone GoldenEye, scritta da Bono e The Edge degli U2, per la colonna dell'omonimo film di James Bond, che divenne uno dei suoi singoli di maggior successo, mentre nel 1998 duettò con Eros Ramazzotti nel brano COse della vita.

Nel corso degli anni successivi, Tina Turner continuò a esibirsi e a pubblicare musica, mantenendo il suo status di "Queen of Rock 'n' Roll". Nel 2013, annunciò il suo ritiro dalle esibizioni dal vivo, ma il suo impatto duraturo sulla musica e la cultura pop rimane evidente. Tina Turner è considerata una leggenda vivente e una delle artiste più influenti della storia della musica.


Frasi di Tina Turner

Abbiamo un totale di 1 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

The older you get, the more you realise it's not what happens, but how you deal with it.


Leggi le frasi di Tina Turner