Biografia di Ginger Rogers

Ginger Rogers
Nazione: Stati Uniti d'America    
Ginger Rogers fu il nome d'arte di Virginia Katherine McMath nacque a Independence, Missouri, USA il 16 luglio 1911 e morì a Rancho Mirage, California, USA il 25 aprile 1995. Fu cantante, attrice e ballerina.

Fu figlia della scrittrice Lela McMath, che la spinse sul palcoscenico presto e a soli a cinque anni apparve già nei primi film pubblicitari. Nel 1924 iniziò la sua carriera come cantante e ballerina, e nel 1926 si esibì con Eddie Foy Jr. nel vaudeville e nel music hall. Pare che l'origine del nome'Ginger' sia dovuto tentativi falliti di un cugino di pronunciare il suo nome, Virginia. La svolta nella sua carriera avvenne nel 1931, quando andò a Hollywood con un contratto con la Pathé, e dopo essere apparsa in diversi film di serie B interpretando sempre bionde spiritose, lavorò come freelance per affermarsi infine alla RKO.
In questa società di produzione si affermò presto come la famosa star e partner di ballo di Fred Astaire in una serie di musical divertenti e romantici. I numeri di danza eleganti, aggraziati e impeccabili del duo hanno regalato al pubblico degli anni '30 grandi momenti di piacere estetico. La coppia Astaire-Rogers è una delle più inamovibili della storia del cinema, e i loro musical -dieci in tutto- stupiscono ancora oggi il pubblico nelle repliche. Si sposò cinque volte, ma non ebbe figli.

Tra i film principali che ha girato con Fred Astaire ci sono Flying to Rio de Janeiro (1933), The Merry Divorcee (1934), Top Hat (1935), Crazy Rhythm (1936) e The Story of Irene Castle (1939). Non solo si distinse come una grande ballerina, ma fu anche una brava attrice, come testimoniano l'Oscar per Miraggio d'amore nel 1940 e altri ruoli memorabili come quello ne Il maggiore e il minore (1942), di Billy Wilder, e Mi sento ringiovanito (1952), di Howard Hawks. Nella 1991 pubblicò la sua autobiografia Ginger: My Story e l'anno seguente ricevette il Kennedy Center Honors alla carriera.

Morì a ottantatré anni per un infarto nella sua casa di Rancho Mirage. Il suo corpo fu cremato e le sue ceneri poste all'Oakwood Memorial Park, accanto a sua madre, morta nel 1977.


Frasi di Ginger Rogers

Abbiamo un totale di 2 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Sulla scena facevo tutto quello che faceva Fred Astaire, e per di più lo facevo all'indietro e sui tacchi alti.


Leggi le frasi di Ginger Rogers