Biografia di Thomas Mann

Thomas Mann
Nazione: Germania    
Paul Thomas Mann nacque a Lubecca, Germania il 6 giugno 1875 e morì a Zurigo, Svizzera il 12 agosto 1955. Fu scrittore e saggista.

Appartenente a una famiglia di commercianti e funzionari pubblici, Mann crebbe in un ambiente colto e aperto alle arti. Dopo aver completato gli studi classici, lavorò inizialmente in un'impresa assicurativa, ma il suo vero interesse risiedeva nella letteratura. Nel 1898, pubblicò la sua prima raccolta di racconti, Der kleine Herr Friedemann ("Giovinezza e altre novelle), ma fu nel 1901 che raggiunse il successo con il libro I Buddenbrook, seguito da Tristan nel 1903.

Nel 1905, Mann sposò Katia Pringsheim, una pianista e figlia di un importante matematico. La coppia ebbe sei figli. La famiglia Mann sarebbe diventata una delle più note e influenti nella cultura tedesca.

Nel 1924 Thomas Mann pubblicò il romanzo Der Zauberberg ("La Montagna Incantata"). Il libro, ambientato in una clinica alpina, esplora temi come il tempo, la malattia e la filosofia. Qualche anno dopo, nel 1929, fu insignito del Premio Nobel per la Letteratura.

A causa dell'ascesa del nazismo in Germania, Mann, noto per le sue posizioni antinaziste e liberali, fu costretto all'esilio nel 1933. Si trasferì dapprima in Svizzera e successivamente in America, stabilendosi a Pacific Palisades, in California. Durante il suo periodo negli Stati Uniti, Mann continuò a scrivere e a essere coinvolto nella politica. Tra le sue opere più note di questo periodo vi sono Dottor Faustus (1947), una riflessione sul nazismo, e il discorso radiofonico Deutsche Hörer! ("Ascoltatori tedeschi") in cui esprimeva il suo dissenso nei confronti del regime nazista.

Fu solo dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, nel 1952, che Thomas Mann tornò in Europa, ma non in Germania, dove gli fu proposta la carica di primo presidente federale, bensì in Svizzera, dove morì il 12 agosto 1955.


Frasi di Thomas Mann

Abbiamo un totale di 1 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Il tempo è un dono prezioso, datoci affinché in esso diventiamo migliori, più saggi, più maturi, più perfetti.


Leggi le frasi di Thomas Mann