Biografia di Luigi Giussani

Luigi Giussani
Nazione: Italia    
Mons. Luigi Giovanni Giussani nacque a Desio (MB) il 15 ottobre 1922 e morì a Milano il 22 febbraio 2005. Fu teologo e docente e presbitero.
Entrò in seminario a 11 anni e lì studiò fino al liceo per poi proseguire gli studi di teologia. Venne ordinato sacerdote nel 1945 da Ildefonso Schuster (poi proclamato beato nel 1996 da Giovanni Paolo II. Rimase in seminario come insegnante fino al 1954 quando divenne insegnante di religione al liceo Berchet a Milano. Le prime riunione dei suoi studenti presero il nome di GIoventù Studentesca e fecero parte di Azione Cattolica fino agli anni '70.
Il movimento da lui fondato prese poi il nome di Comunione e Liberazione e venne poi riconosciuta dal Consiglio Pontificio nel 1982. Fra le sue opere citiamo PerCorso, una raccolta in tre volumi basati sulle lezioni da lui tenute al liceo Berchet e all'Università Cattolica. Nel 1983 fu nominato Monsignore da papa Giovanni Paolo II.
Alla sua morte, il funerale fu celebrato dall'arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi, mentre il papa, ormai malato, inviò in sua rappresentanza il cardinale Joseph Ratzinger. La cerimonia fu trasmessa da Rai Uno in diretta nazionale.

Frasi di Luigi Giussani

Abbiamo un totale di 6 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Essere giovani vuol dire avere fiducia in uno scopo.
Senza un motivo per vivere uno è già vecchio.


Leggi le frasi di Luigi Giussani