Biografia di Paulo Coelho

Paulo Coelho
Nazione: Brasile    
Paulo Coelho è nato a Rio de Janeiro, Brasile il 24 agosto 1947. É scrittore e poeta. Iscritto in una scuola Gesuita, mal sopportava le regole, soprattutto quelle relative alla preghiera, ma proprio qui scoprì la sua vocazione letteraria partecipando ad un concorso scolastico. La sua indole ribelle portò i genitori a ricoverarlo in un ospedale psichiatrico dove subì anche l'elettroshock. Si dedicò per breve tempo agli studi ma nel 1970 li abbandonò e partì, viaggiando per due anni. Nel 1971 conobbe un cantante, Raul Seixas, considerato anch'egli poeta ribelle. In quel periodo si avvicinò al mondo della magia e dell'alchimia, che abbandonò dopo il fallimento nella ricerca di un elisir di lunga vita. Nel 1981 in Olanda incontrò un personaggio, da lui chiamato 'J' che lo ricondusse alla religione cristiana: nel 1986 percorse il cammino di Santiago. Scrisse diverse cose prima di giungere al successo nel 1987 con un libro "O diario de um mago", che parla proprio della sua esperienza nel cammino di Santiago. Subito dopo scrisse L'alchimista, che nel 1990 raggiunse le 85 milioni di copie vendute, entrando nel Guinness dei Primati come il libro più venduto in lingua portoghese. Da allora ha scritto numerosi altri libri ed è stato anche in Italia, dove ha conosciuto una prostituta che gli ha fatto avere la propria biografia. Coelho ha deciso di dare seguito alla cosa e scrivere lui la storia della ragazza nel libro intitolato Undici minuti.
Nel 2007 è stato nominato dall'ONU nuovo messaggero della pace.


Frasi di Paulo Coelho

Abbiamo un totale di 41 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire.


Leggi le frasi di Paulo Coelho