Biografia di Douglas Adams

Douglas Adams
Nazione: Regno Unito    
Douglas Noël Adams nacque a Cambridge, Inghilterra il giorno 11 marzo 1952 e morì a Santa Barbara, California il giorno 11 maggio 2001. Fu scrittore, sceneggiatore e umorista.

Ottenne un Master of Arts (1974) in letteratura inglese presso l'Università di Cambridge, dove scrisse degli abbozzi comici per degli spettacoli. Fu sceneggiatore per la serie televisiva Doctor Who e scrisse altre sceneggiature per la British Broadcasting Corporation dal 1978 al 1980.

La serie Hitchhiker's guide fu una parodia epica che lambisce la società moderna con umorismo e pessimismo. Raggiunse grande popolarità, prima come serie in 12 parti alla radio nel 1978-80 e poi in una serie di 5 libri che vendette più di 14 milioni di copie a livello internazionale. I libri della serie sono The Hitchhiker's guide to the galaxy (1979), Restaurant at the end of the universe (1980), Life, the universe and everything (1982), So long, and thanks for all the fish (1985) e Mostly harmless (1992). La guida galattica per gli autostoppisti è stata adattata per la televisione, il teatro e il cinema ed è stata utilizzata come base per un programma interattivo per computer.

Satirizzò il genere della storia poliziesca con l' Dirk Gently's holistic detective agency (1987) e The long dark tea-time of the soul (1988). Altre opere includono The meaning of liff (con John Lloyd, 1983), The utterly utterly merry comic relief Christmas book(con Peter Fincham, 1986) e Last chance to see... (con Mark Carwardine, 1990), una serie radiofonica pubblicata anche nel 1990 come libro di saggistica.

Morì per attacco cardiaco causato dai problemi coronarici di cui aveva sofferto.


Frasi di Douglas Adams

Abbiamo un totale di 6 frasi.
Le abbiamo suddivise in pagine da 50 frasi ciascuna.
Intanto te ne inseriamo una qui come stuzzichino.

Quarantadue


Leggi le frasi di Douglas Adams